Il bando è generale e riguarda tutti i dottorati dell’Ateneo di Salerno. La scheda riepilogativa in italiano e in inglese del bando relativo al dottorato RAMUS si trova alle pp. 71-72.
La scadenza per le domande di iscrizione è fissata al giorno 10 settembre 2015.
Le prove si terranno secondo il seguente calendario: prova scritta il 23 settembre (mercoledì) alle ore 11.00, prova orale il 25 settembre(venerdì) alle ore 9.00.
Gli obblighi didattici che i candidati vincitori di concorso saranno tenuti a rispettare sono mediamente della durata di tre giorni al mese.
Con l’occasione si segnala in particolare che, sotto gli auspici della Scuola Internazionale di Dottorato dell’Ateneo (IDSUS), viene bandita quest’anno per il nostro curriculum nr. 1 (Scienze filologiche e storiche dell’antichità e del medioevo) una borsa di studio riservata a candidati stranieri (o meglio possessori, indipendentemente dalla nazionalità, di un titolo equivalente alla laurea magistrale acquisito presso una università non italiana).
Il candidato non italiano vincitore di borsa di studio sarà tenuto a frequentare regolarmente per l’intero triennio i corsi del dottorato RAMUS nonché alcuni corsi comuni a tutti gli stranieri previsti della Scuola IDSUS.
Al candidato non italiano saranno assicurati vitto e alloggio gratuiti, a spese dell’Ateneo, presso la mensa e presso le residenze per studenti del Campus di Fisciano, per l’intero triennio, se rispetterà gli obblighi di frequenza alla didattica.
Poiché il Collegio del Dottorato RAMUS ha  deliberato il mantenimento, in occasione delle prove di accesso, della prova scritta, anche per i candidati stranieri sarà obbligatorio affrontare il concorso in loco a Fisciano.
Allo scopo di evitare che la distanza e il viaggio possano essere deterrenti per gli stranieri, sarà possibile ai candidati non italiani usufruire di un prezzo di favore presso l’Hotel Santa Caterina di Fisciano per i giorni del concorso di accesso al  Dottorato di ricerca RAMUS. L’Hotel Santa Caterina è poco distante dal Campus di Fisciano, a dieci minuti a piedi dalla sede del concorso scritto. In questo modo non sarà necessario utilizzare mezzi pubblici per viaggiare da Salerno a Fisciano il giorno del concorso, evitando ritardi dovuti al traffico. I candidati interessati (o i loro docenti e tutor) potranno contattare personalmente via mail il prof. Giulio d’Onofrio (gdonofrio@unisa.it), che provvederà  a fissare le stanze presso l’Hotel.
 
Attached to this message is the announcement of the competitive examination of the twenty-first cycle (XVII n.s.) for the research Doctorate RAMUS.  
It is a general announcement and is directed toward all the doctorates of the Ateneo of Salerno. The summarized application form in both Italian and English of the announcement related to the doctorate RAMUS is found on pages 71-72.
The deadline for requests to register has been set for September 10, 2015. 
The exams will take place according to the following calendar: written exam on Wednesday, September 23, 11:00; oral exam on Friday, September 25, 9:00. 
The educational obligations that the winning candidates of the competition will be required to assume are on average three days a month.
I would also like to take the opportunity to note in particular that, under the auspices of the Scuola Internazionale di Dottorato of our Ateneo (IDSUS), we are also announcing this year for our curriculum nr. 1 (Philological and Historical Sciences of Antiquity and the Middle Ages) a scholarship reserved for foreign students (or better, those who possess, independent from nationality, a degree that is the equivalent of a masters at a non-Italian university).
The non-Italian candidate who wins a scholarship will be required to attend regularly during the entire three years the doctoral courses of RAMUS, as well as some common courses for all foreign students of the IDSUS School.
The non-Italian candidate will be guaranteed free room and board, at the expense of the Ateneo, at the dining hall and residences for the students of the Campus of Fisciano for the entire three years, if he or she will respect the obligation of regularly attending instruction.
Since the Collegio del Dottorato RAMUS has decided to maintain, on the occasion of the entrance exams, the written exam, even the foreign students will be required to participate in the competition on site in Fisciano.
In order that neither distance nor travel deter foreign students, non-Italian candidates will be able to take advantage of a special price at the Hotel Santa Caterina di Fisciano for the days of the competition for entrance to the research Doctorate RAMUS. The Hotel Santa Caterina is near the Campus of Fisciano, ten minutes on foot from the site of the written competition. In this way it will not be necessary to use public transportation to travel from Salerno to Fisciano on the day of the competition, thereby avoiding late arrival due to traffic. Interested candidates (or their teachers or tutors) may contact  by e-mail prof. Giulio D’Onofrio (gdonofrio@unisa.it) who will arrange the rooms at the Hotel.
Bando di concorso XVII ciclo Dottorato Ramus
Tag: